Una nuova era nella diagnosi dell'osteoporosi.

Densitometria ossea ecografica per la valutazione della resistenza ossea alle vertebre lombari e al collo del femore.

EchoS.

Innovativo densitometro osseo non-invasivo per la valutazione della resistenza ossea e la diagnosi precoce dell‘Osteoporosi nei siti assiali.

Valutazione della micro-architettura ossea attraverso un approccio ecografico innovativo, completamente automatico per ottenere diagnosi indipendenti dall’operatore.

Protocollo di acquisizione rapido e semplice con refertazione immediata con tutti i comuni parametri della diagnosi dell’Osteoporosi.

Diamo inizio ad una nuova era, rendendo la diagnosi dell’Osteoporosi finalmente una procedura ambulatoriale.

colonna-bianco

Non-invasivo.

Innovativa tecnologia ecografica capace di valutare le vertebre lombari e il collo del femore.
dettaglio_torre

Accurato.

Raffinata tecnologia completamente automatica ed operatore indipendente.
femore-bianco

Rapido.

Protocollo rapido e semplice con referto immediato: 60″ per la colonna e 40″ per il femore.

EchoSound.

La tecnologia Echosound è basata sul metodo proprietario R.E.M.S. (Radiofrequency Echographic Multi Spectrometry), un nuovo approccio per la caratterizzazione della micro-architettura ossea, che sfrutta i segnali a radiofrequenza acquisiti durante una scansione ecografica.

L’algoritmo implementato identifica automaticamente i distretti ossei target  evitando  valutazioni diagnostiche errate.

Il metodo brevettato a livello mondiale rappresenta l’innovazione più avanzata per la valutazione della resistenza ossea ad oggi sul mercato.

Dicono di Noi

  • Professoressa Maria Luisa Brandi

    Una delle grandi invenzioni del nostro paese.

    Professoressa Maria Luisa Brandi
    Firenze
  • Salvo Mizzi

    Una tecnologia per la diagnosi dell’osteoporosi che avrà un grande impatto. Attraverso la sua accessibilità, la prevenzione e le diagnosi più tempestive, con la riduzione delle liste d’attesa e un abbattimento dei costi di circa due terzi. Ovviamente, tutto ciò avrebbe come conseguenza una maggiore sostenibilità del comparto sanitario.

    Salvo Mizzi
    Investor
  • Fabrizio Landi

    Una grande rivoluzione nella diagnosi precoce dell'osteoporosi.  La non invasività sarà il principale vantaggio per diffondere tale diagnostica, come è già stato il caso in passato di altre applicazioni ecografiche volte a rimpiazzare l'uso dei raggi X.

    Fabrizio Landi
    Investor

Newsletter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi